Sabato 19 dicembre pomeriggio…

Perugia, 19 novembre 2015 – Tra un mese esatto, il 19 dicembre 2015, all’interno del Salone di Apollo di Palazzo della Penna (via Podiani 11, Perugia) si terrà il primo incontro nella sede ufficiale del nostro CoderDojo cittadino.

Una sala così prestigiosa in un luogo così importante della città… Per noi è davvero emozionante che il progetto stia partendo così bene, con un sostengo così sincero e aperto da parte del Comune di Perugia. Non solo i genitori e i bambini hanno risposto con grande entusiasmo al primo incontro “pilota” del Dojo (tenutosi l’8 novembre durante IMMaginario Festival) ma anche le istituzioni della nostra città ci stanno dedicando attenzioni inaspettate e un’appassionata partecipazione.

Di questo dobbiamo ringraziare un po’ di persone. Lo faremo a tempo debito e in modo consono, ma non possiamo resistere ancora un mese prima di ringraziare l’assessore alla cultura Maria Teresa Severini che ci ha messo a disposizioni il Salone di Apollo di Palazzo della Penna come sede ufficiale per gli appuntamenti mensili del CoderDojo di Perugia. Per noi un luogo come questo ha un valore inestimabile. Che ci teniamo a spiegare bene a chi, il 19 dicembre, parteciperà al CoderDojo.

PERCHE’ PALAZZO DELLA PENNA?

Palazzo della Penna è stato la residenza (cinquecentesca) di Ascanio della Penna ed è una splendida villa gentilizia costruita sui resti di un anfiteatro romano – che nella sua estensione ingloba anche  un tratto delle mura medievali della cinta urbana. Tutto ciò per dire che è un gran bel posto! 😉 Oggi è sede del museo civico e dell’Assessorato alla Cultura. Il museo civico di palazzo della Penna Centro di Cultura Contemporanea ospita esposizioni permanenti e, con una programmazione tra le più vive dei musei cittadini, esposizioni temporanee di grande valore artistico e culturale.

A noi piace pensare che, mentre bambini e ragazzi si divertono coi bit, i loro genitori possano godersi per un paio d’ore un luogo così ricco di stimoli e di fascino, visitando una mostra, sfogliando i libri del bookshop e approfittando del dopo-Dojo per un giro o un aperitivo in centro.

Il palazzo ospita anche il “Caffè gourmet” BIOO, dove è possibile fermarsi per un pranzo veloce, una merenda gustosa, un aperitivo, approfittando del miglior concept bar della zona, sostenitore della cultura enogastronomica del territorio umbro. Ci piace immaginare genitori che chiacchierano nel chiostro del bar o nel bookshop, affacciandosi di tanto in tanto per vedere se i loro giovani programmatori hanno già inventato un nuovo sistema operativo o hanno fatto muovere un robot nel Salone di Apollo.

Quindi Palazzo della Penna ci piace certamente per quello che c’è dentro il palazzo ma ci piace anche perché si trova in centro a Perugia, a 4 minuti a piedi da Corso Vannucci.

Amiamo l’idea che le famiglie vivano da protagoniste uno spazio così importante nel centro storico della città. Un luogo che da simbolo culturale si trasforma in uno spazio di utilità pratica per la crescita dei nostri ragazzi. Che si abituano a capire fin da piccoli che i luoghi pubblici sono a loro disposizione. Vanno rispettati e preservati ma anche utilizzati, perché solo vivendoli se ne alimentano la vita e la vitalità.

Grazie! Per noi del CoderDojo di Perugia sarà facile, qui a Palazzo della Penna, mantenere la promessa che tra coder ci si scambia come incitamento: be cool.

.

Marco Morello di Web Genitori

P.S.: Una nota per chi desidera iscrivere i propri cuccioli al CoderDojo di dicembre: vi suggerisco di iscrivervi alla newsletter per ricevere la comunicazione ufficiale non appena renderemo disponibili i biglietti per prenotare il posto. Questa volta apriremo le registrazioni solo qualche giorno prima dell’incontro, in modo da evitare che, sul lungo termine, qualcuno si registri senza poter partecipare – togliendo il posto a chi invece c’è.

— — — — — — —

La foto di Palazzo della Penna in home page è presa da:
Facciata di Palazzo della Penna, Perugia” di Ponga68 – Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons